Come arredare un monolocale

Una piccola guida, ricca di suggerimenti su come arredare un piccolo monolocale

Vivere in spazi stretti ha le sue sfide. Ma l’importante è organizzarsi al meglio,  per rendere lo spazio funzionale secondo quelle che sono le proprie esigenze.

Oggi vi mostriamo un esempio di come si arreda un piccolo monolocale, di soli 20 mq.

Come si evince dalla immagini il monolocale dispone dell’essenziale: un piccolo studiolo con una mini scrivania, un letto, un tavolo con due sedie, una zona relax (lettura), una cucina ed un bagno.

L’arredo è stato realizzato con elementi acquistati per la maggior parte all’IKEA. Tutto è collocato così da conferire al piccolo ambiente una spazialità unica. Colpisce più di tutto l’angolo letto, arredato con tele grafiche che evocano campi in fiore, ed una inevitabile spazialità senza fine.

Il bianco è il colore predominante, l’unico capace di non togliere spazialità all’ambiente, anzi capace di conferire allo stesso una certa aurea di luminosità. Anche lo specchio posizionato di sbieco ha una sua funzionalità: serve a riflettere la luce per accompagnarla con una certa classe all’interno del piccolo monolocale.

Insomma, per chi dispone di pochi metri quadri, niente paura! Questa è la prova schiacciante che anche in poco spazio si possono realizzare soluzioni chic e di design. L’importante è saper pianificare con cura gli spazi, per renderli quanto più possibile vivibili e funzionali, senza tralasciare il gusto del bello.

(fonte: nytimes.com)

Pin It

Un commento per “Come arredare un monolocale

  1. dove posso trovare lo stesso letto? e quelle bellissime tele grafiche con i fiori???? Prezzi? vi prego rispondete. Grazie e complimenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>