Realizzare lanterne con barattoli di latta

Come realizzare lanterne fai da te con materiale riciclabile come i barattoli di latta? Come fare: idee, foto, esempi, guida e procedimento.

lanterne fai da te con barattoli di latta

Molto suggestive per illuminare e creare atmosfere  per le notti d’estate, ma anche perfette per Halloween e per Natale, queste lanterne sono facilmente realizzabili, basta munirsi di barattoli di latta e tanta creatività.

lanterne fai da te

Costruire lanterne fai da te riciclando i barattoli di latta

barattoli potranno essere decorati come si desidera, punzecchiando con un chiodo la latta, incidendo splendide e personali raffigurazioni.

All’interno saranno apposte le candele, la cui luce fuoriuscirà dai buchi per creare magiche atmosfere.

Le lanterne di latta sono una splendida idea di riciclo e possono essere utilizzate come elementi decorativi durante tutto l’anno anche come splendidi elementi d’arredo per la propria casa.

Procedimento candele fai da te con barattoli di latta

lanterne fai da te

Riempire i barattoli di sabbia ed acqua e porli nel congelatore.

lanterne fai da te

Nel mentre preparare le decorazioni copiando i disegni desiderati, aiutandovi con la carta di riso.

lanterne fai da te

lanterne fai da te

Disporre la decorazione intorno al barattolo contenete sabbia congelata.

lanterne fai da te

Fissare la carta di riso con il nastro adesivo.

lanterne fai da te

Scegliere il chiodo per punzecchiare la latta.

lanterne fai da te

Aiutandovi con un martello, punzecchiate il disegno scelto, seguendo le linee precedentemente riportate sulla carta di riso.

lanterne fai da te

A completamento, adagiate il barattolo su un piatto.

lanterne fai da te

Vedrete che la sabbia, una volta sciolta fuoriuscirà da sola.

lanterne fai da te

A questo punto bisognerà solamente colorare i barattoli con i lo spray, della tonalità che si desidera.

Una volta realizzati due buchini è possibile far passare del filo di ferro per poter appendere le lanterne.

lanterne fai da te

E questo sarà il risultato finale:

Allora, vi è piaciuta questa guida?

(fonte: finegardening.com)

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>