Piastrelle cucina come scegliere idee e foto


Come scegliere le piastrelle della cucina più adatte? Cose da sapere e valutare per la scelta delle piastrelle? Idee, foto ed esempi?

piastrelle cucina

In commercio esiste una vasta gamma di piastrelle per cucine che si differenziano l’una dall’altra per dimensioni, colori, forme e materiale.

Guida utile per la scelta delle piastrelle della propria cucina

piastrellelistarelli

Differenza piastrelle da pavimento e da parete

Solitamente le piastrelle vengono prodotte a seconda della loro destinazione, ad esempio quelle adibite alla pavimentazione sono senz’altro più resistenti alle sollecitazioni e devono essere posate su un piano stabile.

Possiamo puntare a piastrelle in monocottura che sono particolarmente resistenti.

Differente è il discorso per le piastrelle che rivestono pareti, che possono essere applicate anche su superfici irregolari e non essendo soggette a forti sollecitazioni possono essere composta dai materiali più svariati:

  • alluminio,
  • rivestimenti in bicottura,
  • ceramiche,
  • maiolica

piastrelle-in-ceramica-da-rivestimento-per-cucina-282676

Pareti a squadra e regolari

Prima di sceglier le piastrelle per la  cucina è importante che vi sia un’accurata progettazione capace di garantire il buon esito di una piastrellatura:

  • misure precise delle pareti,
  • fuorimisura,
  • livelli e vaglio dello stile della piastrella,
  • materiale della piastrella,
  • tipologia della fuga.

In base alla bontà e conformità della parete si potrà protendere verso piastrelle di dimensioni più grandi e rettangolari che necessitano di molta uniformità, pena la messa in risalto dei difetti.

Colori delle piastrelle e luce naturale e  artificiale

Quando scegliete il colore delle piastrelle assicuratevi che sia di vostro gradimento sia il colore naturale che quello sotto luce artificiale.

I materiali possono presentare tonalità differenti a seconda della tipologia di illuminazione.

piastrelle chiare cucina

Cose da sapere per scegliere le piastrelle

Vediamo delle semplici regole da seguire nella scelta delle vostre mattonelle da cucina.

  1. Se la nostra cucina è piccola o abbiamo arredo di colori scuri può essere utile per dare spazio e contrasto scegliere piastrelle di colore bianco o comunque chiaro.
  2. Scegliete piastrelle per il pavimento resistenti a sollecitazioni e facili da pulire;
  3. Rivestite di piastrelle lavabili e impermeabili, la parete dietro ai fornelli ed al lavabo, in quanto aree soggette a vapori, a spruzzi derivanti da cottura degli alimenti (salsa, caffè, etc), a schizzi d’acqua, facilmente atte a sporcarsi. Assicuratevi quindi che la piastrella non sia porosa e quindi tendente ad impregnarsi di sporco ed essere difficilmente lavabile.
  4. Per la cucina è opportuno scegliere piastrelle di buona qualità dalle elevate caratteristiche meccaniche e chimiche. L’incidenza del prezzo delle piastrelle di buona qualità può essere di pochi euro al mq avendo comunque una forte incidenza del costo fisso di messa in opera. Non ha quindi senso risparmiare pochi spiccioli avendo comunque un certo costo complessivo al metro quadro.
  5. Ricordiamoci di comprare qualche pacco in più di piastrelle (1-2 mq) per averle a disposizione nell’eventualità di guasti e riparazioni che richiedono scassi e cambi di tubature.
  6. Chiedete al vostro negoziante di fiducia le caratteristiche delle piastrelle scelte e non basatevi solo sul gusto estetico.

cucina piastrelle blu

Galleria foto piastrelle da cucina

Per avere un’ idea di cucine con piastrelle di diversi materiali, forme, colori e dimensioni ecco a voi una ricca galleria di foto di cucine con piastrelle.

Commenti: Vedi tutto

  • loretta - - Rispondi

    Buongiorno,vi seguo da tanto tempo e mi sono finalmente decisa a scrivere. Devo tinteggiare le pareti della cucina rettangolare 140 x 450, luce diretta dalle 9 alle 13 mobili cucina colore rovere sbiancato e wengè, infissi e porta bianchi.Mi piace molto il giallo nei toni caldi:cosa mi consigliate e come lo distribuisco il colore ?
    Attendo con fiducia una vs. risposta
    Complimenti per le idee e i suggerimenti che sapete dare.

    Loretta P.

    • Warlike - - Rispondi

      Salve Loretta,
      ottima scelta per il giallo, che consiglio di utilizzare per le pareti attrezzate della cucina, lasciando le altre in bianco. In particolare vedrei ottima la tonalità del giallo mais, molto caldo e non troppo scuro. Nel caso avesse ancora bisogno di chiarimenti non esiti a ricontattarmi. Saluti, Warlike.

  • Giorgia - - Rispondi

    Buongiorno,
    avrei bisogno di un informazione…
    Nella gallery di piastrelle da cucina di questo articolo, ci sono delle piastrelle che vorrei mettere nella mia nuova cucina, esattamente la quinta foto della “colonna” di sinistra, quelle verdino con i girasoli…….sapreste dirmi gentilmente quale casa le produce?
    Vi ringrazio in anticipo e grazie dei consigli utilissimi che date a noi lettori!
    Giorgia

  • francesca - - Rispondi

    salve!mi sono innamorata dei colori della penultima foto (verdi)….conoscete per caso il nome dell’ azienda che produce queste ceramiche???ve ne sarei grata!!!..sono fantastiche!

  • francesca - - Rispondi

    ..per giorgia….le ceramiche con i girasoli dovrebbero essere della serie estate o fiesta delle ceramiche S.Agostino!spero di aver azzeccato!ciao

  • Paolo - - Rispondi

    Salve, potrebbe aiutarmi nel dirmi l’azienda che produce le piastrelle rosse “quart’ultima foto”, grazie mille! :)

    • Very - - Rispondi

      Ciao Paola, mi sa che è la bayker l’azienda che produce le piastrelle di tuo interesse, le ha comperate simili mia sorella per la sua tavernetta. ;)

  • Paolo - - Rispondi

    Grazie Very, ma non credo sia questa azienda, la bayker è tra quelle che fornisce il mio rivenditore e questa piastrella non ce l’ha in catalogo, aspetto qualcuno che mi dia una mano!!! :) P.s. cmq “PAOLO” :D

  • roberto - - Rispondi

    Ciao ragazzi cerco delle mattonelle per la cucina in legno a fori aperti color celeste .sapete darmi un consiglio???
    grazie rolo1975

  • Giorgia - - Rispondi

    X Francesca da Giorgia:
    ho letto solo ora…..grazie mille x l’informazione!!!!

  • federica - - Rispondi

    Salve, ultimamente mi sto interessando alle piastrelle visto che devo ristrutturare casa. Questo blog mi sembra molto valido..potreste darmi un consiglio sulla linea di piastrelle personalizzabili di Ceramica e Complementi. L’idea di poter creare in maniera autonoma le piastrelle mi attira molto, ma prima volevo avere dei pareri..
    grazie

Lascia una risposta