Dividere la cucina dal soggiorno


Come separare gli ambienti della cucina del soggiorno o salotto? Idee, foto, esempi e consigli per dividere gli ambienti con diverse modalità?

b41957ba2e9e81f95b73af04250e263d

Il tuo obiettivo è quello di dividere la cucina dal zona soggiorno, ma non sai come fare.



Idee per separare la cucina dal soggiorno

Esistono diverse possibilità e tecniche architettoniche e di design, oltre che diversi materiali da potere utilizzare per soddisfare diverse esigenze:

  • penisole,
  • librerie,
  • interpareti o porte scorrevoli,
  • separè.

In base al diverso grado di privacy e di divisione è possibile utilizzare materiali dalla muratura, al legno, al vetro.

Protagonista è senz’altro il vetro, nelle sue varie forme e sfaccettature, pronto a separare gli ambienti senza perdere la luminosità e senza interrompere la continuità dell’insieme, donandoci un effetto open space.

pareti in vetro divisorie

Realizzare una porta scorrevole in vetro o interparete

Perfette per separare cucina e soggiorno sono le porte scorrevoli sliding doors o interpareti, meglio se arricchite da esclusivi rivestimenti; inoltre l’ideale per dare un tocco di classe alla vostra casa.

Questa soluzione permette la chiusura e separazione totale dei due ambienti, proprietà che torna molto utile quando si vuole isolare gli ambienti anche dagli odori e rumori.

All’occorrenza possiamo invece goderci un completo open space.

Questa soluzione ben si adatta anche quando vogliamo realizzare una casa in stile giapponese.

Galleria foto ed esempi di interpareti

Realizzare un separè

57e37c12a66e1fc6c2fee901130ea560

Per suddividere un ambiente aperto può essere utile un elemento per separare o circoscrivere le aree interessate con un semplice separè.

Il separè dev’essere un elemento di schermatura utile, discreto, che non impegna come la costruzione di un’intera parete divisoria.

Esistono diverse aziende che producono diversi modelli di pareti divisorie, ma per gli amanti del fai da te il separè è un elemento che può anche essere costruito ad hoc.

Per chi vuole osare è possibile acquistare un acquario maxi ultima generazione in grado di reinventare gli spazi ed ovviare alla separazione dell’ambiente con un elemento davvero particolare e di sicuro effetto.

Foto ed immagini per idee su separè tra cucina e soggiorno

Realizzare una parete attrezzata double face o camino centrale

Camino divisorio centrale

E’ sicuramente un’idea rivoluzionaria quella di dividere la cucina dal soggiorno mediante un camino posto centralmente.

In questo modo si può sfruttare il potere calorifico del camino per riscaldare due ambienti e godendo di un divisorio che esalta il design della nostra casa.

Tornano molto utili i camini bifacciali.

Galleria foto di camini divisori

Dividere la cucina dal salotto con una parete attrezzata o una libreria

Più comune, invece, considerare una parete attrezzata double face o una libreria per dividere i due ambienti.

Possiamo utilizzare molti schemi geometrici e decidere la distribuzione del divisorio e la chiusura della luce che può essere totale, parziale o quasi impercettibile.

Vediamo alcune idee interessanti per separare gli ambienti in questo modo:

Dividere cucina e salotto-soggiorno con penisole

Un altro metodo molto utilizzato per separare gli ambienti della cucina e del soggiorno è l’utilizzo di penisole o isole. La scelta delle forme e dimensioni è molto vasta ed ogni produttore sfoggia il proprio stile esaltando il design degli ambienti.

Foto ed immagini per idee sul come dividere gli ambienti con le penisole

Insomma le idee per suddividere la zona cucina da quella soggiorno sono tante, basta scegliere la soluzione che fa al caso tuo, in base al tuo gusto ed alle tue esigenze ed il problema sarà presto risolto.

Un articolo che tornerà molto utile a chi deve arredare case di piccole dimensioni come case per single ed avendo pochi mq a disposizione non vuole creare due ambienti angusti di uso esclusivo per la cucina ed il salotto.

Galleria con foto ed idee

Commenti: Vedi tutto

  • Antonella Pannullo - - Rispondi

    Devo dividere la mia sala dal pingolo angolo cottura e vorrei farlo creando una struttura in cartongesso o in legno con inserita porta e porta finestra in vetro, vorrei anche creare sulla parete adiacente la parete divisoria da creare una libreria a muro, ma ho bisogno di idee e un architetto che mi aiuti a realizzare il progetto.

  • GIUSEPPE - - Rispondi

    BUONGIORNO E’ POSSIBILE SAPERE IL PREVENTIVO DELLE PORTE DI VETRO TEPERATOHENRY GLASS

  • fernanda - - Rispondi

    Vorrei abbattere parzialmente il muro che divide la cucina dal soggiorno e piazzare una finestra, cosa ne dite? è una buona idea?

  • emiliano - - Rispondi

    E’ possibile sapere ditta produttrice e modello della soluzione proposta in questo articolo e riportata nella prima immagine? (parete in cristallo con porta scorrevole in vetro ed elementi in acciaio come divisorio tra living room e cucina).

  • cecilia - - Rispondi

    Vorrei trovare la soluzione per dividere la cucina dal salotto ho un ambiente di 36 mq . ma non riesco a trovare la soluzione! nello stesso ambiente ci sono due uscite (balconi) uno da 180 e uno 90 e mi impediscono di creare una cucina ad L potrei farlo dall’altro lato ma ho direttamente l’ingresso in casa ed entrare e trovare la cucina magari in disordine, perchè può capitare non mi piace. Cosa si può creare ?

Lascia una risposta